GT 2019, Autorlando rientra a tempo pieno nella classe GT4

Per l'imminente stagione della serie tricolore la compagine bergamasca schiererà le Porsche Cayman 718 MY 2019.
Image

Ci sarà anche l’Autorlando al via della classe GT4 della 17^ edizione del Campionato Italiano Gran Turismo. La squadra di Orlando Redolfi,  dopo tre stagioni nel Campionato Europeo GT4, quest’anno sarà al via della serie tricolore con  le nuove Porsche Cayman 718 my2019.

“Siamo in trattativa con molti piloti che stanno valutando il campionato Italiano sia nella formula Endurance che Sprint – ha dichiarato Redolfi -  e ritornare nel campionato Italiano con il GT4 è per noi una conquista importante. Possiamo dire che siamo stati un pò i precursori di questa classe considerato che nel 2004 e  2008 ci siamo aggiudicati il Trofeo Nazionale Csai.  La serie tricolore ci ha visto vincere anche nella classe GT2 con il titolo italiano di Cruz Martin nel 2009 al volante della Porsche 997 RSR GT2 e nella GT3 con l’alloro tricolore per Gianluca Roda nel 2010 con la Porsche 997 GT3."

Quest’anno il nostro obiettivo sarà il titolo Italiano GT4 con le nuove Porsche Cayman 718 – ha concluso Redolfi - che saranno affiancate  dalle vittoriose 997 GT4, già protagoniste della serie europea con  Ghezzi, Giovanelli e Mengozzi.

On Twitter

@CIGranTurismo

@GTavoni

www.acisport.it/CIGT

www.facebook.com/CIGranTurismo