Mugello, Libere 2. Giacomo Pollini detta il ritmo nella prima giornata per l'ultimo round del Campionato Italiano Sport Prototipi.

Il pilota del Giacomo Race si conferma al vertice prestazionale davanti allo svedese Simon Hultén (RPM Scandinavia), Federico Scionti (Scuderia Costa Ovest) e Mirko Zanardini (Bad Wolves), quarto a meno di un secondo dal primato. L'appuntamento con le Wolf GB08 Thunder motorizzate Aprilia RSV4 è alle 10.05 di domani con le prove ufficiali.

La prima giornata valevole per il sesto ed ultimo round del Campionato Italiano Sport Prototipi in corso al Mugello si chiude nel segno di Giacomo Pollini.

Il pilota del Giacomo Race ha infatti ancora una volta svettato nella classifica dei tempi fermando i cronometri su 1’45.170, a 179,537 km/h di media ed avvicinando subito la pole conquistata lo scorso anno dal cugino Matteo, campione in carica, in 1’45.170.

Solo domani ed in funzione delle condizioni meteo si potrà sapere se il record siglato a luglio 2018 da Dario Capitanio in 1’45.170 potrà essere migliorato, ma nel frattempo tra i candidati al vertice prestazionale spiccano anche lo svedese Simon Hultén (RPM Scandinavia), secondo a due decimi, Federico Scionti (Scuderia Costa Ovest) e Mirko Zanardini (Bad Wolves).

Seguendo lo stesso ordine del turno del mattino, il capoclassifica Riccardo Ponzio (SG Motors) e Davide Uboldi (Uboldi Corse) si confermano al quinto e sesto posto ora davanti allo svedese Erik Stillman (RPM Scandinavia) sempre più a suo agio sulla pista del Mugello.

Il 17enne spagnolo Fidel Castillo (Ascari Driver Academy) migliora rispetto alla prima sessione pur confermandosi all’ottavo posto e scavalcando il compagno di colori Stefano Attianese, mentre il 19enne Massimo Santin, al debutto assoluto, guadagna l’ingresso in Top-10 davanti al compagno di colori in Giada Engineering Filippo Caliceti, Andrea Baiguea (Brixia Horse Power) e Joe Castellano sulla terza vettura schierata dalla squadra di Davide Melandri.

Appuntamento in pista a domani con le prove ufficiali alle 10.05 e gara 1 alle 12.50. Domenica alle 12.15 il via a gara 2. Le gare da 25 minuti + 1 giro saranno in diretta in TV su AutoMotoTV (SKY228) e livestreaming sul sito acisport.it/CISP e sulla pagina Facebook @CISPrototipi.

 

CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI | CLASSIFICHE

Campionato Italiano. 1) Riccardo Ponzio (SG Motors), 125; 2) Pollini (Giacomo Race), 117; 3) Molinaro (DM Competizioni), 66; 4) Giudice (Scuderia Giudici), 62; 5) Zanardini (Bad Wolves), 55; 6) Uboldi (Uboldi Corse), 50; 7) Menczer (Bad Wolves), 46; 8) Hultén (RPM Scandinavia), 44; 9) Pegoraro (Best Lap), 43; 10) Scionti (The Club), 36.

Coppa ACI Sport Master. 1) Joe Castellano (Giada Engineering), 148; 2) Attianese (Ascari Driver Academy), 135; 3) Perlini (Scuderia Giudici), 60; 4) Romagnoli, 39; 5) Mastroberardino A., 27; 6) Pitorri, 20; 7) Faraonio, 12.

Coppa ACI Sport Under 25. 1) Riccardo Ponzio, 155; 2) Pollini, 134; 3) Giudice, 112; 4) Molinaro, 109; 5) Castillo Ruiz, 45.

Coppa ACI Sport Rookie. 1) Baiguera Andrea, 150; 2) Castillo Fidel, 105. (Tutti su Wolf GB08 Thunder Aprilia RSV4).

 

I NUMERI DELLA STAGIONE

Vittorie. Giudice (2), Ponzio (2), Pollini (2), Molinaro (1), Turatello (1), Scionti (1), Uboldi (1).

Podi. Ponzio (4), Pollini (4), Molinaro (2), Zanardini (2), Menczer (2), Pegoraro (2), Hultén (1), Gagliardini (1), Uboldi (2).

Pole position. Molinaro (2), Pollini (2), Scionti (1).

Giro più veloce. Pollini (6), Molinaro (1), Giudice (1), Castillo Ruiz (1), Romagnoli (1).

 

IL CALENDARIO

7 aprile Monza

5 maggio Vallelunga

19 maggio Misano

23 giugno Imola

15 settembre Vallelunga

6 ottobre Mugello

 

[foto di PHOTO4]                  

 

::::::

twitter:

@saltarantino_it | @CIPrototipi

Facebook:

https://www.facebook.com/CISPrototipi

Simon Hultén