Il Campionato Italiano Sport Prototipi piange la scomparsa di Fiammetta La Guidara.

La scorsa notte è venuta improvvisamente a mancare la popolare conduttrice delle telecronache della serie tricolore. Tutto il paddock del campionato si stringe con straordinario affetto alla cara mamma Maria Grazia ed al marito Tarcisio Bernasconi.
Image

È stata la voce competente ed appassionata delle spettacolari dirette TV dedicate al Campionato Italiano Sport Prototipi.

Le ultime stagioni trascorse con il commento tecnico di Ivan Bellarosa, fornitore unico della serie tricolore dal 2018, hanno costituito un appuntamento immancabile ed apprezzatissimo dagli appassionati.

Tutto il paddock già aspettava questo momento televisivo in vista della nuova annata di gare, ma purtroppo Fiammetta La Guidara la notte scorsa ci ha lasciati improvvisamente.

Il cordoglio è sincero ed unanime nel circus del Campionato Italiano, così come in tutto il mondo dell’automobilismo tricolore e del motociclismo che seguiva con altrettanta competenza ed abnegazione.

Una professionista apprezzatissima che al ruolo di commentatore televisivo aveva lo scorso anno affiancato anche quello di addetto stampa del TCR Italy e nel 2019 del TCR Italy Dsg Endurance.

Sua, tra l’altro, l’ideazione e la conduzione di “Oltre la gara” la seguitissima trasmissione televisiva in diretta dal paddock degli ACI Racing Weekend ed in onda nel 2019 su AutomotoTV SKY 228 (in foto accanto al nostro Mirko Zanardini e ad Edoardo Necchi, pilota di TCR Dsg).

Migliaia i messaggi di vicinanza che si registrano in queste ore e proprio dal post di uno dei protagonisti della scena Sport Prototipi nazionale, Gianfranco Giorgio, si legge con particolare dolcezza “abbiamo perso un sorriso, come pochi se ne vedevano, così contagioso che oggi porta via anche i nostri”.

Nel sincero dolore di un vuoto incolmabile tutto il circus del Campionato Italiano si stringe con straordinario affetto alla cara mamma Maria Grazia ed al marito Tarcisio Bernasconi, team principal di Scuderia del Girasole by Cupra Racing.