Luca Gaetani rilancia nel GT del CIVM

Ottima rimonta fino al 2° posto per il veneto sulla Ferrari 458 GT3 al Bondone, che riprende fiducia dopo due prove caratterizzate da vari problemi, si riapre il discorso per il tricolore
Image

Luca al termine della gara commenta cosi': "sono soddisfatto a metà, il tempo fatto è davvero ottimo ma si poteva senz'altro migliorare, la vettura da metà percorso ha risentito della mescolo troppo morbida che ho deciso di usare limitando la piena aderenza della mia GT3; appena terminata la gara non ero molto soddisfatto del mio risultato, ma ripensandoci a mente fredda un 10.34.62 al Bondone non è cosa da poco, considerando che sono alla quinta gara con questa vettura e che il record del tracciato era 10.41. Un ringraziamento sentito ai nostri sponsor che mi sostengo e consentono di guidare una vettura fantastica."

 

Image

Luca Gaetani e la sua Ferrari 458 GT3 si sono aggiudicati un ottimo secondo posto di gruppo GT nella difficile ed insidiosa "Trento Bondone", la famosissima salita che con i suoi 17.3 Km di lunghezza e i suoi numerosissimi tornanti congiunge la città di Trento a Vason, monte Bondone.  Per il portacolori della Vimotorsport il bilancio di questo week end di gara è da considerarsi assolutamente positivo, dopo le due prove di sabato utili per imprimersi bene il percorso e familiarizzare con il tracciato e l'asfalto, è riuscito nell'unica manche di gara, nonostante la scelta delle coperture non l'abbia soddisfatto a pieno, ad abbassare il suo primato di ben 20 secondi, stampando un buonissimo tempo di 10.34.62.

Questo ottimo score non è stato sufficiente a consentire al pilota veneto di salire sul gradino più alto del podio, lasciando un leggero rammarico per alcune scelte tecniche fatte; tutto lo staff e Luca stesso, sono comunque molto soddisfatti per il risultato ed i piccoli successi conquistati di volta in volta con grande sacrificio.