Gibilisco interrompe la serie di vittorie di Macrì

Il sim driver della Jean Alesi eSports Academy si ferma a tre vittorie consecutive. A Baku Francesco Gibilisco indovina la strategia e vince la gara
Image

Pino Macrì, sim driver targato Jean Alesi eSports Academy, ci ha abituato a prestazioni eccezionali in questa prima parte del Campionato Italiano ESport F2. Senza mai sbagliar nulla, sin dalla prima gara, è riuscito ad inanellare una serie di tre vittorie nelle prime tre gare che lo hanno eletto, di fatto, uomo da battere di questo campionato e forte candidato al titolo tricolore. Anche a Baku, quarto appuntamento del CI ESport F2, in qualifica, il dominatore assoluto è sempre lui che registra nel suo tabellino personale la quarta partenza al palo consecutiva rifilando addirittura un secondo a Luca Gabbioni che in partenza lo affianca in prima fila.

Image

Sul circuito azero, a sorpresa, Gabbioni scatta più veloce di tutti e mette la sua monoposto davanti a Macrì, il quale, però, senza nemmeno aspettare l'attivazione del DRS si riprende la posizione conquistata nelle qualifiche con un sorpasso in curva 3. A gara inoltrata, quando ormai la corsa sembra aver preso una direzione a senso unico con le posizioni congelate da abbondanti divari e con Pino Macrì di nuovo leader indiscusso, c’è l'ingresso della Saftey Car a mescolare le carte. Nel gruppo di testa è solo Gibilisco a rientrare nei box e l’intuizione è vincente.

Francesco Gibilisco conquista la sua prima vittoria nel Campionato mentre, dopo l’uscita della Safety Car, Macrì e Gabbioni sono costretti ad una rimonta rispettivamente dalla nona e decima posizione fino alla seconda e terza. Gibilisco interrompe la serie di vittorie di Macrì e si avvicina, seppur di poco, alla testa del campionato. La gara di Baku segna, di fatto, il giro di boa del torneo con solo altre tre prove da disputare. Il prossimo appuntamento del Campionato Italiano ACI ESport F2 2020 sarà sul circuito di Montreal in Canada con inizio della diretta alle 21:15 sul canale Twitch ProPulseGamingTV.