Macrì ritorna sul gradino più alto del podio

Il sim driver della Jean Alesi eSports Academy conquista la vittoria sul circuito di Montreal, quinta prova del Campionato Italiano F2 ESport
Image

Il quinto appuntamento del Campionato Italiano F2 ESport si chiude con il ritorno alla vittoria di Pino Macrì. Il sim driver della Jean Alesi eSports Academy si mette così alle spalle il weekend di Baku, unica gara in cui non è riuscito a salire sul gradino più alto del podio, soprattutto per meriti di Francesco Gibilisco che indovina la strategia vincente dopo l’ingresso della Safety Car. Anche a Montreal, quinto appuntamento del calendario, la strategia fa da padrona con le qualifiche che iniziano sotto una leggera pioggia che rende la pista umida.

Image

Visto che le previsioni indicano che pioverà per tutta la sessione, Macrì, approfitta di una pista non ancora bagnata e prova subito il giro veloce montando le supersoft. A dispetto delle aspettative, invece, il meteo cambia velocemente e il tempo volge al bello con il tracciato che si asciuga completamente. A questo punto Macrì rientra in pista, stavolta con gomma più dura (soft) e riesce a siglare il giro più veloce quando mancano circa due minuti al termine delle prove ufficiali. Per lui è la quinta pole position in altrettante gare.

A differenza delle qualifiche, la gara è avara di emozioni e la vittoria non è mai in discussione. Sotto la bandiera a scacchi, Macrì precede Francesco Gibilisco di 21 secondi. Salvatore Puglisi chiude sul gradino più basso del podio. Il prossimo appuntamento sarà il 29 ottobre sul circuito di Spa Francorchamps, penultima prova del Campionato Italiano F2 ESport. Come sempre la gara sarà in diretta sul canale Twitch ProPulseGamingTV dalle ore 21:15.