Termina il Campionato Italiano F2 Esport

Francesco Gibilisco vince l'ultima gara del campionato su piattaforma F1 by Codemaster ed è secondo in classifica generale

L’Autodromo Nazionale di Monza è stato lo scenario dell’ultimo appuntamento del Campionato Italiano F2 ACI ESport. È qui che Francesco Gibilisco conquista la vittoria, la sua seconda della stagione, riuscendo ancora una volta ad interrompere la serie record di Pino Macrì. Proprio il sim driver della Jean Alesi eSports Academy aveva già conquistato il titolo tricolore, con una gara di anticipo, sul circuito belga di Spa-Francorchamps.

Image

Sul tracciato brianzolo, la sessione di qualifica si è disputata sotto la pioggia. Il più veloce è Gibilisco che interrompe anche la serie di partenze dalla prima casella di Macrì lunga ormai sei appuntamenti. Poco dopo lo spegnimento dei semafori, la gara diventa subito in discesa per Gibilisco, infatti Pedrinazzi, uno dei candidati al secondo posto in classifica generale, tampona Macrì in curva 3. Con due tra i principali avversari fuori dai giochi, Gibilisco guida agevolmente la gara e taglia per primo il traguardo.

Il risultato di Monza regala a Gibilisco la seconda posizione in classifica generale, dietro a Pino Macrì. Marco Pedrinazzi è terzo assoluto. Il campione italiano 2020, Macrì, termina la serie con 5 vittorie, 6 Pole Position, e 7 giri veloci in 7 gare, dando prova di grande velocità ma anche costanza, inoltre, in più occasioni, le sue pole position sono state praticamente identiche al record del mondo del tracciato fatto segnare sulle prove a tempo del software.