Sanremo Rally Storico al via la seconda tappa

E' scattata dal Lungo Mare di Sanremo la seconda giornata di gara al Sanremo Rally Storico. tre le prove speciali in programma, 60,58 i chilometri cronometrati, bandiera a scacchi d'arrivo alle 15.46

Image
Non sono ripartiti tutti i quarantuno concorrenti ammessi alla seconda tappa del rally ligure.
Si presentano al via i rientranti Nicholas Montini, fermato ieri nella prima prova speciale dopo una toccata, Andrea Zivian dopo aver sostituito l'idroguida rotta nei chilometri iniziali della tappa di ieri, ed anche Dino Vicario nonostante i problemi d'accensione accusati dalla sua Ford Escort a pochi metri dalla pedana di partenza di questa mattina, anche Giovanni Recordati riesce a riprendere la gara. Restano invece fermi al palo Davide Negri, Maurizio Elia e Gabriele Noberasco.

"I 43" secondi di vantaggio che ho su Brazzoli non mi consentono di star proprio tranquillo, ma non ho ancora deciso se attaccherò da subito, come ho fatto ieri, oppure controllerò per mantenere la leadership..." afferma Pedro in partenza.
"La toccata nell'ultima piesse di ieri, non dovrebbe aver compromesso l'assetto della Lancia rally. C'è ancora parecchia strada da percorrere prima del traguardo, che potrebbe consentirmi di migliorare la mia settima piazza e divertirmi ancora". dice Lucky in partenza
E' un Da Zanche serafico quello che prende il via della seconda tappa. "Guardando la classifica relativa all'Europeo, posso ritenermi soddisfatto di quanto fatto sin qui: sono primo e primo anche delle Porsche, si penso che mi permetterò di controllare e cercar di mantenere la posizione".