Scuderia Palladio Historic all'Alpi Orientali

Tre gli equipaggi del "gatto col casco” impegnati nel rally storico e regolarità sport in programma domenica prossima a Cividale del Friuli
Image

 

(Comunicato Ufficio Stampa Scuderia Palladio HIstoric) 

Scorre il conto alla rovescia verso il nuovo impegno sportivo per la Scuderia Palladio Historic che, per la prima volta dalla sua costituzione avvenuta nel 2017, sarà presente al Rally Alpi Orientali Historic con i propri portacolori.

Novità nella novità, la manifestazione friulana propone in abbinata al rally anche la regolarità sport, con entrambe le gare dedicate alle auto storiche separate da quella moderna e in programma nella giornata di domenica 22 agosto.

Nel rally, valevole per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche sarà al via Antonio Regazzo che, in una delle sue gare preferite, ritroverà Andrea Ballini al suo fianco sull’Alfa Romeo Alfetta GTV6 Gruppo 2 con la quale cerca un pronto riscatto dopo il ritiro patito ad Arezzo.

Nella gara di regolarità sport che per la prima volta si affianca al rally storico condividendone il percorso, sono proprio i due equipaggi della Palladio ad aprire l’elenco degli iscritti con le due Peugeot 205 Gti di Daniele Carcereri ed Ezio Franchini, affiancati rispettivamente da Federico Danzi e Gabriella Coato. Entrambi, oltre che per la classifica assoluta, sono in lizza per la Coppa Regolarità Sport organizzata da Proenergy Motorsport.

La duplice gara avrà si svolgerà su sei prove speciali, tre da ripetere, con partenza ed arrivo da Cividale del Friuli.