Rally Alpi Orientali, sentiti al riordino

Qualche commento a caldo dal primo riordino dopo due prove speciali disputate al rally storico.
Image

Asfalti bollenti al 25°Rally Alpi Orientali, sesta prova del CIRAS dove sta dominanto Lucio Da Zanche e la Porsche 911 RS. Dopo due prove al riordino a San Pietro al Natisone hanno detto

#1 Da Zanche (Porsche 911 RS) “Prove molto tecniche molto veloci, è importante ripartire bene. Abbiamo riscontrato un piccolo problemino di potenza sui tornanti, giusto qualche modifica all’assetto in assistenza e si riparte.”

#2 Bertinotti (Porsche 911 RSR)   “Piccolo errore sulla Mersino, posteriore destra piegato ora sistemiamo. Siamo concentrati e contenti.”

#3 Negri (Porsche 911) “Potremmo fare i tempi di Lucio, stiamo tribolando ma abbiamo scelto delle gomme troppo dure.Qualche modifica e vediamo”

 #4 Finati  (Lancia Rally 037)  “Nulla da segnalare tutto ok”

#8 Guerra   (Porsche 911 SC)  “Stiamo andando bene per essere la prima volta. Bisogna divertirsi ma apprendere sempre di più cn questa vettura.” 

#9 Beschin   (Porsche 911 SC)  “Mi sono girato e ho perso 40’’, qualche noia con le gomme.”

#18 Parisi  (Porsche 911 S) "Così e così dobbiamo spingere di più”

#19 Salin (Porsche 911 S)  "Ci stiamo divertendo, ma guardiamo al raggruppamento non volgiamo sbagliare e arrivare fino in fondo.”

#26 Canetti   (Opel Corsa GSI) “La prima, quella lunga è la mia preferita, ma soffro un po i tratti in salita. Sulla Mersino ho toccato posteriore destra ma niente di che. La seconda è andata molto bene.”

#27 Soave (Fiat Ritmo Abarth 130 TC)  “Prove impegnative fatico un po' ma tutto ok”

Image

Intanto è partita la terza prova speciale "Drenchia" di 13,31 km"

qui per seguire i tempi LIVE TIMING