Il TCR Italy piange la scomparsa di Fiammetta La Guidara.

La scorsa notte è venuta improvvisamente a mancare la popolare conduttrice TV ed addetto stampa della serie tricolore. Tutto il paddock del campionato si stringe con straordinario affetto alla cara mamma Maria Grazia ed al marito Tarcisio Bernasconi.
Image

La sua voce, sempre coinvolgente e professionale, è stato il tema narrativo delle ultime stagioni del TCR Italy e prima del Campionato Italiano Turismo Endurance.

Da quando nel 2012 è approdata in ACI Sport, Fiammetta La Guidara ha composto la colonna sonora avvincente di quei film spettacolari lunghi intere stagioni dove la sua conduzione, competente e puntuale, ha arricchito ed accompagnato la trama rendendola ancora più appassionante.

Fiammetta La Guidara ci ha lasciati improvvisamente la notte scorsa lasciando sgomenti non solo gli affetti più cari e vicini, ma l’intero circus del Campionato Italiano.

Image

Un vuoto doloroso in tutto il mondo dell’automobilismo tricolore e del motociclismo che seguiva con altrettanta competenza ed abnegazione.

Una professionista apprezzatissima, che si divideva tra il ruolo di commentatore televisivo, di inviata di Autosprint e lo scorso anno anche di addetto stampa del TCR Italy dopo aver curato nel 2019 lo stesso ruolo e la promozione del TCR Italy Dsg Endurance (qui in foto con Dindo Capello protagonista all'inaugurazione della serie).

Image

Sua, tra l’altro, l’ideazione e la conduzione di “Oltre la gara” la seguitissima trasmissione televisiva in diretta dal paddock degli ACI Racing Weekend ed in onda nel 2019 su AutomotoTV SKY 228 (qui in foto).

Nel sincero dolore dimostrato anche dalle migliaia di messaggi che riempiono in queste ore i social, tutto il circus del TCR Italy si stringe con straordinario affetto alla cara mamma Maria Grazia ed al marito Tarcisio Bernasconi, team principal di Scuderia del Girasole by Cupra Racing.