Il Rally del Sosio ultima della CRZ 8

Questo fine settimana le sfide tra Palermo e Agrigento
Image

Roma. Si corre questo fine settimana il 12°Rally delle Valli del Sosio, ultima prova della Coppa Rally Zona 8 organizzata dal Comune di Chiusa Sclafani in collaborazione con le altre amministrazioni limitrofe; la gara sarà valida anche per il Trofeo Rally Sicilia con coefficiente 2. Soddisfazione di Francesco Di Giorgio sindaco della città per i 98 iscritti compresi quelli in gara nel 3° Historic Rally in lotta nell'ultima prova del regionale auto storiche.

Parte favorito l’equipaggio della Project Team vincente nel 2018 composto da Salvatore Parisi e da Eleonora Lo Cascio, sulla Skoda Fabia R5. Contro di loro la coppia Nebrosport di Carmelo Galipo’ e Tino Pintaudi leader delle classifiche della Zona 8 rispettivamente conduttore e navigatore anche loro su Skoda Fabia, così come Alessio Profeta-Sergio Raccuia per l’Island Motorsport, il pilota terzo in classifica generale, il copilota secondo fra i navigatori. Al secondo posto della graduatoria piloti Andrea Anastasi con Graziella Rappazzo sulla Renault R3 del Team del Mago.

Nella graduatoria femminile conduttrici prima Vincenza Allotta che correrà sulla Renault Cliò Williams con Lorerdana Ordile leader tra le navigatrici. La Allotta comanda anche la R2b, seguita da Gaspare Ancona che al Sosio sarà su Peugeot 208 e da Enzo Mistretta anche lui su Renault Williams. Altri primattori sono in classe A7 Nazzareno Pellitteri sulla Renault Clio RS della P.S Start con Michele Lo Monaco; in N3 Franco Albrando e Vincenzo Aprile su Renault Clio RS devono difendersi da Maurizio Rizzo e Massimo D’angelo su vettura gemella, entrambi della Phoenix. Sfida tra Peugeot 106 in classe A6 con i leader Alberto e Angelo Costanza della FR Motorspor inseguiti dai CST Sport vincitori del Rally di Cefalù Salvatore Lo Cascio-Michele Castelli e dai Phoenix Michele Coriglie-Federico Grilli.

Aspirano al primato per l’assenza al “Sosio” degli attuali capofila Roberto Mignani-Gianluca De Clò su Peugeot 106 di classe N2; in classe A5 Francesco Melia navigato sulla Peugeot 205 della Phoenix da Vincenzo Viola.

Tra le scuderie la Project team precede in graduatoria la Phoenix e la CST Sport.

Il 3° Valle del Sosio Historic Rally vede al via nel 2° raggruppamento Domenico Guagliardo e Sandro Failla con la Porsche Carrera Rs oltre 2000 della Island Motor sport. Porsche ma oltre 2500 per Claudio e Francesco La Franca della Ro Racing. In 4° raggruppamento l’altra Porsche della Island Motorsoport per Gordon- Cicero.

Sabato 28 settembre le verifiche sportive e tecniche a Burgio, lo shakedown sull'ultima parte della PS Sant'Anna sotto Giuliana, presentazione degli equipaggi alle 20,00 sempre a Giuliana. Domenica alle 8.00 partenza da Piazza Triona a Bisacquino e le nove prove speciali su tre tratti da triplicare Sant'Anna, Caltabellotta e San Carlo. Arrivo della prima auto alle 18,30 in Piazza Santa Rosalia a Chiusa Sclafani.

info http://www.rallyvalledelsosio.it/

nella foto Parisi

_____________________________________________________________________
comunicato a cura della redazione (mauro_de_zordo@csai.aci.it) privo di valore regolamentare

Image

Galipò