Scuderia Palladio Historic al Lana Storico con Alberto Salvini

Dopo l'ottimo risultato del Campagnolo, il portacolori della scuderia vicentina "ingaggia” Mattia Franchin per affrontare con la Porsche 911 il suo secondo impegno nel CIR Auto Storiche.
Image

(Comunicato Ufficio Stampa Scuderia Palladio Historic)

Seconda uscita stagionale nel Campionato Italiano Rally Auto Storiche per la Scuderia Palladio Historic che, all’imminente Rally Lana Storico, sarà al via con la Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Alberto Salvini il quale annuncia una novità per quanto riguarda il navigatore: al suo fianco, infatti, siederà per la prima volta Mattia Franchin al quale viene affidato il compito di sostituire Davide Tagliaferri, impossibilitato a partecipare al quarto appuntamento del Tricolore.

“Ho deciso all'ultimo momento di iscrivermi al Rally Lana Storico dopo il bottino pieno del Rally Campagnolo, per cercare di continuare il cammino in Campionato – racconta Salvini – sapevo però che il mio navigatore Davide per motivi lavorativi non poteva esserci ed insieme abbiamo pensato di proporre a Mattia Franchin di sostituirlo per questa occasione. Oltre che un amico e un buon navigatore, Mattia è anche un nostro compagno di scuderia e sono sicuro che potremmo avere un buon feeling nell’impegnativa gara di Biella. Colgo l'occasione per ringraziare la Scuderia Palladio Historic e le aziende che ci sostengono anche in questa occasione, in particolare Fauna e Centro Porsche Verona”.

Gli fa eco Franchin: “La chiamata di Alberto, amico e compagno di scuderia, mi ha lusingato molto: correre al fianco di un tre volte campione italiano è per me un onore; fin da subito lui, Davide e il Team Balletti che cura la Porsche 911 RSR con cui correremo, mi hanno messo a mio agio e farò del mio meglio. Sono sicuro che ci divertiremo!”

Il 10° Rally Lana Storico si correrà nella giornata di sabato 19 giugno a Biella con partenza alle 9 e arrivo alle 18.56; otto le prove speciali per 94,94 chilometri cronometrati.