Dopo 4 prove Salvini in testa al Rally Vallate Aretine

Il pilota senese navigato da Tagliaferri sulla Porsche Carrera RS comanda il la gara organizzata dalla Scuderia Etruria Sport ed il 2° Raggruppamento dove precede Bertinotti su auto uguale. Terza posizione generale per Da Zanche che sulla 911 di Stoccarda è primo di 4° Raggruppamento
Image

Dopo 4 prove l’11° Rally delle Vallate Aretine è a metà del suo svolgimento. Con tre scrtach ed un secondo tempo Alberto Salvini e Davide Tagliaferri su Porsche Carrera di 2° Raggruppamento, sono in testa alla gara organizzata dalla Scuderia Etruria Sport che è 5° round di Campionato Italiano Rally Auto Storiche. Il driver senese ha 19”2 di vantaggio sui diretti inseguitori Marco Bertinotti e Andrea Rondi, anche il biellese sulla Carrera di Stoccarda.

Terzo tempo generale per il leader di 4° Raggruppamento Lucio Da Zanche che sulla Porsche 911 SC è navigato da Daniele De Luis, il driver valtellinese ha trovato nella seconda giornata un ritmno decisamente migliore con cui sta assottigliando il gap.

 

Image

In quarta posizione sulla PS 4 si sono portati Davide negri e Roberto Coppa anche loro su Porsche Carrera, in rimonta quando che lo svizzero Marc Vallicioni navigato dalla francese Marie Cardi sulla BMW M3, ha avuto un problema all'acceleratore dopo il successo assoluto sulla PS 3 ed aver occupato la 4^ posizione.

Top five momentanea completata dal secondo equipaggio di 4° Raggruppamento, quello formato dall’esperto Paolo Pesavento con Filippo Alicervi sulla sempre ammirata Lancia Delta Integrale.

Image

In 3° Raggruppamento si è acceso il duello tra il sammarinese Riccardo Bucci e Elisa Presa sull’Alfa GTV, che hanno attaccato e si sono portati al primo posto, davanti ai veneti Adriano Beschin e Federico Migliori su Porsche 911 SC.

Colpo di scena anche in 1° Raggruppamento dove Massimo Giuliani con Claudia Sora su Lancia Fulvia HF non è entrato nella PS 4 e Cesare Bianco con Stefano Casazza hanno preso il comando sulla Porsche 911.