Scuderia Palladio Historic nel segno di Porsche e Salvini

Siglato da parte della scuderia vicentina un importante accordo con Centro Porsche Verona che sosterrà la presenza nel CIR Auto Storiche della 911 di Alberto Salvini
Image

 

(Comunicato Ufficio Stampa Scuderia Palladio Historic)

Dopo il primo passo allo scorso Rally Storico Costa Smeralda, è stato perfezionato l'accordo per la stagione 2021 tra il Centro Porsche Verona e la Scuderia Palladio Historic. Apparsa lo scorso ottobre sulla Porsche 911 RSR di Alberto Salvini, l'insegna del centro scaligero dedicato al prestigioso marchio di Stoccarda, farà bella mostra di sé sulla vettura del neo Campione Italiano di 2° Raggruppamento durante tutta l'annata in corso.

"È un importante accordo per la Palladio Historic quello da poco raggiunto con Centro Porsche Verona – afferma il presidente Mario Mettifogoche ci permetterà di sostenere l'attività sportiva del nostro equipaggio di punta nel Campionato Italiano Rally Auto Storiche, con l'obbiettivo di  aggiungere nuove soddisfazioni a quelle già conseguite negli anni scorsi."

Gli fa eco Salvini, in piena preparazione alla nuova stagione di corse: "Sono estremamente onorato di portare sulla mia vettura il nome del Centro Porsche Verona che ringrazio congiuntamente alla Scuderia Palladio Historic. Conto di esser al via a quelle gare del Campionato che più amo, a partire dal Campagnolo di fine maggio; oltre a queste sono in fase di valutazione possibili presenze spot  in campi di gara dove ingaggiare nuove sfide per poter gratificare l'impegno della Scuderia Palladio Historic e dei suoi sostenitori."