Sanremo Rally Storico, Da Zanche-De Luis davanti dopo tre prove

Il primo loop di prove del Sanremo Storico ha visto tutte le speciali vinte da Lucio Da Zanche (Porsche) che comanda con 18"6 sull'Audi Quattro di Zippo e la Porsche di Matteo Musti distaccato di 20"3, Al quarto posto Lucky con la Lancia Delta a 22"2 che ha riscontrato un problema al motore.

Sole, caldo e rally storico a Sanremo, per la prima giornata di gara. Finora sono tre affermazioni su tre prove per Lucio Da Zanche e Daniele De Luis a bordo della loro Porsche 911 SC Rs Problemi al motore della sua Lancia Delta Integrale per Lucky. Secondo assoluto Andrea "Zippo" Zivian soddisfatto di questo primo loop di prove con la su Audi Quattro e primo del 3°Raggruppamento. Bene anche la corsa di Matteo Musti, insieme a Biglieri che ha perso solo sulla prima prova della giornata. mentre ha patito la guida in salitaper qualche noia di natura elettrica Davide Negri.Dietro i primi tre il pilota vicentino 

Ammortizzatore posteriore sinistro andato per la Porsche 911 di Angelo Lombardo che era partito bene sulla prima prova speciale. PRimi chilometri giusti per Matteo Luise con la Subaru Legacy e per Dino Vicario che sta facendo il suo nel 2°Raggruppamento con la Escort Rs1800. Avvio sfortunato per Marco Superti rimasto fermo per una rottura di un fermo del rinvio dell'acceleratore, rimasto incastrato ed è salito su un terrapieno. Nessun danno di rilievo alla macchina è solo stato fermo troppo tempo. 

Nel 1°Raggruppamento in testa dopo le tre prove di oggi  Nicola Salin su Porsche 911 S davanti alle vetture gemelle di Parisi e Bianco. Seguono Fiorito (Porsche 911 S) e Perricone ( Bmw 2002 Ti).

Alle 15.36 si partirà per il secondo giro di prove con la SS4.

Per seguire i tempi LIVE TIMING

Questa la situazione assoluta dopo tre prove speciali: 1. Da Zanche-De Luis (Porsche 911 Sc Rs) in 17'09.6; 2. 'Zippo'-Piceno (Audi Quattro) a 18.6; 3. Musti-Biglieri (Porsche 911 Rsr) a 20.3; 4. 'Lucky'-Pons (Lancia Delta Integrale 16V) a 22.2; 5. Luise-Handel (Subaru Legacy) a 29.5; 6. Alonso Villaron-Lopez Fernandez (Ford Sierra Cosworth 4X4) a 37.0; 7. Negri-Coppa (Porsche 911) a 39.1; 8. Bertinotti-Rondi (Porsche 911 Rsr) a 49.6; 9. Mourgues-Giraudet (Bmw M3) a 52.3; 10. Volpato-Sordelli (Ford Escort Rs) a 53.5.

Le interviste dei primi protagonisti dal parco assistenza di Arma di Taggia sono disponibili sulla pagina ufficiale del Rally Auto Storiche qui l'intervista a destra di Da Zanche.