Torna la Coppa Liburna con la regolarità a media

Organizzata questo fine settimana sulla Costa degli Etruschi
Image

Roma. Si svolgerà questo fine settimana sulla Costa degli Etruschi la Coppa Liburna - Historic Regularity Rally (HRR). Base logistica a Bolgheri per l'organizzatore Scuderia Falesia coadiuvato da ACI Livorno. L'evento di Regolarità a Media registra 40 equipaggi iscritti che percorreranno, a 56 anni dalla prima edizione, le stesse prove speciali di un tempo.

Tra gli iscritti Maurizio Verini con una Ford Sierra 4x4, che vinse la Liburna su Fiat X1/9 prototipo nel 1974, quando conquistò il titolo tricolore, seguito nel 1975 da quello Europeo; Marco Gandino, attuale campione italiano in carica, con una Lancia Delta integrale; l'equipaggio femminile formato da Alexia Giugni con la figlia Caterina Leva, a bordo di una Alpine A110. Alexia vanta due titoli italiani femminili, nel 2021 ha lottato per lo scudetto fino all’epilogo contro Gandino e quest'anno al “Montecarlo Historique” è arrivata decima assoluta e prima della classifica femminile. Presente anche il campione italiano del 2019 Maurizio Vellano con una Audi 80 quattro. Al fianco di Maurizio Gandolfo troviamo Ornella Pietropaolo, che ha all'attivo due titoli italiani femminili e a gennaio era al fianco di Alexia Giugni nel suo vittorioso Montecarlo. Fra gli stranieri lo specialista svizzero Cristian Bonnet, anche lui campione italiano, al via con una Fiat 124 spider.

Il percorso 491,280 km totali divisi in due tappe con 175 km dedicati alle 14 prove speciali a media (PM) con 270 rilevamenti.

La prima tappa, di 142,400 km, prenderà il via da Bolgheri alle 18.00 di venerdì 13 maggio, con 60 km di prove speciali a media. Termine di tappa a Donoratico con il riordinamento notturno. Seconda tappa sabato 14 di 348,880 km, di cui 120 dedicati alle prove speciali a media, dalle 8.30 alle 18.00 con l’arrivo e la premiazione sempre a Bolgheri.

Prenderà il via il North Center HRR Slam, che comprende oltre alla Coppa Liburna, la Coppa Attilio Bettega, il neonato Rally Storico Città “Coppa Città di Prato” e il celebre Rallye Elba Graffiti.

Archivio Mauro Parra: Maurizio Verini nell’edizione 1977

www.coppaliburna.eu

______________________________________________________________________________
(Comunicato privo di valore regolamentare a cura della redazione ACI Sport, mauro_de_zordo@csai.aci.it)