Al 21° Slalom Giarre-Milo vince Michele Puglisi

Il favorito precede Polizzi e La Spina
Image

Roma. Il 21° Slalom Giarre-Milo, disputato domenica scorsa su tre chilometri che, da Miscarello, giungono alle porte di Milo, è andato in archivio con la vittoria del neocampione di specialità Michele Puglisi, al volante della Radical Sr4, della Scuderia Giarre Corse.

Al secondo posto si è piazzato Domenico Polizzi della Catania Corse, a bordo della sua Elia Avrio St09. Completa il podio Alessandro La Spina, al volante della Radical. Primo piazzamento tra le scuderie in gara per la Giarre Corse che, oltre a Michele Puglisi, ha registrato anche il quinto posto di Orazio Maccarrone. Nel Femminile, che vantava ben cinque pilote in gara, si è imposta Elisabetta Franchina, su Gloria B4. Secondo e terzo posto, rispettivamente, per Katia Di Dio, su Fiat 127, e Rossella Pappalardo, della Puntese Corse, su Fiat 126.

Ospiti della 21esima edizione gli alunni dell’Istituto di Istruzione Superiore ‘Benedetto Radice’ di Bronte, diretto da Maria Pia Calanna, che hanno preso parte sabato alla giornata di verifiche tecniche. “Abbiamo portato qui i nostri alunni per mostrare loro tutto ciò che riguarda la dotazione delle vetture sul fronte della sicurezza – ha spiegato Paolo Girgenti, insegnante di Laboratorio Meccanica - Questa è la sezione Meccanica e meccatronica ed Energia dove ci si occupa principalmente di impianti fotovoltaici, impianti eolici ma tra le cose che si studiano c’è anche l’aspetto della sicurezza delle auto”.

Foto di Mario Gallà

______________
(Comunicato privo di valore regolamentare a cura della redazione ACI Sport, mauro_de_zordo@csai.aci.it)